Home - DTE2V
15256
home,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15256,cookies-not-set,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Il Distretto Tecnologico Energia ed Economia Verde (DTE²V) è uno dei 12 Distretti Tecnologici (DT) individuati dalla Regione Toscana allo scopo di facilitare e sostenere il trasferimento tecnologico a servizio delle imprese e migliorare la competitività del comparto energetico regionale.

 

Nel 2016, nell’ambito del POR-FESR 2014-2020 azione 1.1.4, con il Bando “Distretti Tecnologici“ la Regione Toscana ha demandato a Co.Svi.G. Scrl – Consorzio per lo Sviluppo delle Aree Geotermiche il ruolo di Soggetto Gestore del Distretto Tecnologico Energia ed Economia Verde (DTE²V).

 

Il DTE²V si configura come il cluster regionale che raggruppa soggetti appartenenti al mondo della ricerca e delle imprese che operano a vario titolo nelle filiere energetiche e dell’economia verde regionale.

RSS Geotermia RSS
  • Geotermia: Il DTE2V a lavoro per l’internazionalizzazione del comparto geotermico toscano, grazie al progetto europeo Geo Energy Europe 17 settembre 2021
    Nell’ambito del progetto, cofinanziato dal programma COSME dell’Unione Europea, sono stati organizzati due incontri, il cui obiettivo comune è stato creare le condizioni necessarie a facilitare l’accesso delle imprese geotermiche europee nei mercati di paesi terzi. Il progetto Geo Energy Europe (https://www.geoenergyeurope.com/) è un’iniziativa volta a facilitare l’accesso delle PMI geotermiche europee nei mercati di […]
  • European Geothermal Congress 2022: Ecco come contribuire 17 settembre 2021
    Nel 2022 il più importante congresso geotermico d’Europa si terrà a Berlino, e la call for abstract è aperta fino al 1 ottobre 2021 L’European Geothermal Congress (EGC) è il più grande congresso geotermico d’Europa, con più di 800 partecipanti da tutto il mondo e una mix di eventi di grande interesse per l’intero comparto: […]
  • È geotermico l’impianto CCS dall’aria più grande al mondo, ma i costi restano elevati 17 settembre 2021
    Costruito nei pressi della centrale di Hellisheiði, promette di catturare 4mila ton di anidride carbonica all’anno Dopo quattro anni d’intenso lavoro, gli sforzi congiunti della start-up svizzera Climateworks e i ricercatori islandesi del progetto Carbfix – co-finanziato dall’UE – sono riusciti a dar vita a ORCA: il più grande impianto di cattura e stoccaggio del […]
  • Geotermia: la centrale di Larderello s’illumina per Dante Alighieri 17 settembre 2021
    Un’illuminazione architetturale per celebrare la Divina Commedia, mentre il nuovo progetto culturale e turistico del Comune di Pomarance prende il via Concluso il Festival delle Colline Geotermiche – che ha proposto quest’anno un viaggio teatrale dall’Inferno al Paradiso nella stessa terra selvaggia che ispirò Dante nella stesura della Divina Commedia -, l’Arena Geotermica di Larderello – […]
  • ISPRA: ecco com’è cambiato nel tempo il ruolo della geotermia tra le fonti energetiche italiane 6 settembre 2021
    «La quota geotermica mostra un andamento crescente nel lungo termine fino a un valore pressoché costante negli ultimi anni, poco superiore al 2%» Nella sua ultima analisi storica del consumo di energia nazionale, condensata nel report Indicatori di efficienza e decarbonizzazione del sistema energetico nazionale e del settore elettrico, l’Istituto Superiore per la Protezione e […]

FORECAST E FORESIGHT 

TECNOLOGICO

OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTO

BUSINESS MATCHING

SUPPORTO ALLA PROGETTAZIONE E CREAZIONE DI PARTNERSHIP

TUTELA DELLA PROPRIETA’ INTELLETTUALE E DEL KNOW HOW DI SETTORE

INTERNAZIONALIZZAZIONE
D’IMPRESA

Inn.P.A.T. – SUPPORTO AI PERCORSI DI BREVETTAZIONE

FORMAZIONE

Ad oggi aderiscono al DTE²V più di 180 soggetti rappresentativi del panorama regionale delle micro, piccole, medie, grandi imprese, start up, Università, laboratori e organismi di ricerca, associazioni di categoria, organizzazioni senza scopo di lucro, centri di servizi alle imprese etc.

 

L’adesione al Distretto Tecnologico non comporta nessun obbligo od onere per gli aderenti, permette altresì di usufruire di una serie di servizi qualificati offerti dal DTE²V ai propri aderenti.

DTE²V – Distretto Tecnologico Energia ed Economia Verde

Soggetto Gestore

Co.Svi.G. Scrl – Consorzio per lo sviluppo delle Aree Geotermiche

via Vincenzo Bellini n° 58, 50144 Firenze (FI)

Tel: 0566 -916371

GEST.DTE2V- Progetto co-finanziato dal POR – FESR Toscana 2014 – 2020