Home - DTE2V
15256
home,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15256,cookies-not-set,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Il Distretto Tecnologico Energia ed Economia Verde (DTE²V) è uno dei 12 Distretti Tecnologici (DT) individuati dalla Regione Toscana allo scopo di facilitare e sostenere il trasferimento tecnologico a servizio delle imprese e migliorare la competitività del comparto energetico regionale.

 

Nel 2016, nell’ambito del POR-FESR 2014-2020 azione 1.1.4, con il Bando “Distretti Tecnologici“ la Regione Toscana ha demandato a Co.Svi.G. Scrl – Consorzio per lo Sviluppo delle Aree Geotermiche il ruolo di Soggetto Gestore del Distretto Tecnologico Energia ed Economia Verde (DTE²V).

 

Il DTE²V si configura come il cluster regionale che raggruppa soggetti appartenenti al mondo della ricerca e delle imprese che operano a vario titolo nelle filiere energetiche e dell’economia verde regionale.

RSS Geotermia RSS
  • Il ministero dell’Ambiente valuterà l’ipotesi di proroga per le concessioni geotermiche 2 dicembre 2022
    Monni: «La conversazione avuta con il ministro è stata una novità importante, avremo almeno modo di esplorare la possibilità di una proroga» In una risposta fornita in Consiglio Regionale dall’assessora all’Ambiente Monia Monni, a domanda avanzata dal consigliere Diego Petrucci (FdI), è emerso che la Regione Toscana ha inviato al ministero dell’Ambiente una nuova richiesta […]
  • La geotermia continua a crescere in Europa, per produrre sia elettricità sia calore 2 dicembre 2022
    Dumas (EGEC): «Ora è importante che le autorità di regolamentazione gli diano lo stesso riconoscimento e supporto delle altre tecnologie, per garantire l’indipendenza energetica e la sicurezza climatica prima del 2030» Da undici anni il Consiglio Europeo per l’Energia Geotermica (EGEC) aggiorna l’European geothermal market report, offrendo il quadro più completo sull’impiego di questa fonte […]
  • Lo stallo della geotermia italiana visto dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (INGV) 2 dicembre 2022
    «L’incremento nell’uso dell’energia geotermica può essere una scelta vincente per migliorare la qualità della vita delle comunità locali» Ad oggi la geotermia soddisfa oltre il 35% del fabbisogno elettrico toscano – la regione dove si concentrano tutte le centrali attive, gestite da Enel Green Power – e il 2% di quello nazionale, ma il potenziale […]
  • Webinar “Geothermal Heat: Diverse non-electrical uses” 30 novembre 2022
    Il webinar è previsto a partire dalle ore 10:00 di Venerdì 2 Dicembre 2022. E’ richiesta la registrazione. COSVIG-DTE2V interverrà in qualità di relatore al webinar tecnico “Geothermal heat: diverse non-electrical uses” organizzato da UNIDO ITPO Itaia in collaborazione con UGI – Unione Geotermica Italiana e  GAK – Geothermal Association of Kenya. Il webinar si svolgerà on-line Venerdì […]
  • Da Larderello a Trondheim, un autunno ricco di appuntamenti per la geotermia toscana 25 novembre 2022
    Il Museo della Geotermia si arricchisce di nuovi reperti, mentre continua a crescere l’interesse per le applicazioni legate a questa fonte rinnovabile In questo periodo di inizio autunno numerosi soggetti – tra istituzionali, tecnici ed artistici – stanno manifestando un profondo interesse verso la geotermia toscana, che costituisce sempre più un punto di riferimento come […]

FORECAST E FORESIGHT 

TECNOLOGICO

OPPORTUNITA’ DI FINANZIAMENTO

BUSINESS MATCHING

SUPPORTO ALLA PROGETTAZIONE E CREAZIONE DI PARTNERSHIP

TUTELA DELLA PROPRIETA’ INTELLETTUALE E DEL KNOW HOW DI SETTORE

INTERNAZIONALIZZAZIONE
D’IMPRESA

Inn.P.A.T. – SUPPORTO AI PERCORSI DI BREVETTAZIONE

FORMAZIONE

Ad oggi aderiscono al DTE²V più di 200 soggetti rappresentativi del panorama regionale delle micro, piccole, medie, grandi imprese, start up, Università, laboratori e organismi di ricerca, associazioni di categoria, organizzazioni senza scopo di lucro, centri di servizi alle imprese etc.

 

L’adesione al Distretto Tecnologico non comporta nessun obbligo od onere per gli aderenti, permette altresì di usufruire di una serie di servizi qualificati offerti dal DTE²V ai propri aderenti.

DTE²V – Distretto Tecnologico Energia ed Economia Verde

Soggetto Gestore

Co.Svi.G. Scrl – Consorzio per lo sviluppo delle Aree Geotermiche

via Vincenzo Bellini n° 58, 50144 Firenze (FI)

Tel: 0566 -916371

GEST.DTE2V- Progetto co-finanziato dal POR – FESR Toscana 2014 – 2020